Call for makers

La call for Makers si è ufficialmente chiusa l’8 ottobre 2017 . Ma sei vuoi presentaci il tuo progetto. Sarà inserito autimaticamente nella nostra waiting list. Se ritenuto di interesse e se avremo la possibilità di ospitare più makers, ti daremo l’opportunità di partecipare alla Maker Faire Rome.

>>>>Entra nel portale espositori e presenta il tuo progetto


Cosa porterai quest’anno a Maker Faire Rome per stupire il pubblico?

Diamo spazio a progetti creativi, innovativi, divertenti, interattivi, didattici, animati da passione e ingegno.

Maker Faire Rome è una grande festa dell’inventiva aperta ad ogni forma di creatività applicata, dalle idee più serie ed innovative fino alle più fantasiose, dalle nuove tecnologie al “saper fare” tradizionale ed artigianale.
Partecipare a Maker Faire Rome vuol dire tanta visibilità, tanti contatti, tanto divertimento.

Cosa cerchiamo:

  • Inventori e innovatori: prodotti innovativi, prototipi, brevetti, progetti di ricerca, startup, crowdfunding. Quando un maker si lancia sul mercato, deve passare per Maker Faire Rome! Anno dopo anno costruiamo il futuro insieme.
  • Artigiani innovativi: strumenti e tecniche di digital fabrication, dalla stampa 3D alle macchine CNC, dalla lavorazione creativa di legno e metallo alle tecniche digitali per l’abbigliamento e il design, ma anche il craft, l’artigianato di alto livello e la riscoperta delle capacità manuali.
  • Elettronica: dai microcontrollori al retrocomputing, dalla sensoristica all’Internet of Things, dal circuit bending all’hacking, dal machine learning all’open hardware.
  • Cibo e agricoltura: l’innovazione nell’alimentazione (cibi, macchine, robotica, metodi di preparazione e conservazione) e nell’agricoltura (agro-tech, innovazione rurale, automazione, monitoraggio).
  • Robotica e macchine: dai robot su ruote agli animatroni, dagli umanoidi alle macchine di Goldberg, dall’intelligenza artificiale fino all’automazione industriale.
  • Salute e qualità della vita: ausili per la disabilità ma anche per la vita quotidiana, dispositivi biomedicali, accessori per lo sport, progetti legati al corpo umano in genere.
  • Arte, interazione e gioco: progetti che usano la luce, il buio, il suono, la musica; arte robotica, creative coding, strumenti musicali, realtà virtuale ed installazioni che coinvolgano i visitatori.
  • Scienza, chimica, ingegneria: dimostrazioni, installazioni (exhibit), laboratori e spettacoli scientifici per adulti e bambini.
  • Energia, sostenibilità, riciclo: dalle rinnovabili all’upcycling, dal riciclo dei materiali alla riparazione degli oggetti, dall’acqua all’ambiente.
  • Progetti di grandi dimensioni: innovativi o ludici, fissi o semoventi, scultorei o tecnologici, i progetti giganti sono sempre le grandi attrazioni che restano nei ricordi di tutti.
  • …e poi droni, biciclette, progetti per i beni culturali, mobilità, fotografia, sicurezza e ogni altro settore non elencato

Puoi partecipare a Maker Faire anche se non hai un progetto innovativo ma hai qualcosa da mostrare per insegnare e condividere le tue tecniche, le tue conoscenze, la tua esperienza: tutti siamo maker e tutti vogliono imparare dai maker!

Premi:

  • Per ognuna delle categorie sopra elencate saranno premiati i progetti più innovativi o più creativi
  • I progetti in tema di salute e disabilità partecipano al premio Make to Care
  • I progetti su soluzioni tecnologiche innovative in tema mobilità partecipano al premio My susteinable city
  • …altri premi che annunceremo prossimamente!

Guarda tutti i contest

Ci sono tanti modi per partecipare:

  • Puoi esporre il tuo progetto: ti daremo uno stand con tavolo e sedie all’interno dei padiglioni, che si riempiranno di visitatori curiosi e interessati a conoscerti
  • Puoi fare una presentazione in pubblico: ti daremo un’aula o un palco dove raccontare il tuo progetto, la tua storia o trattare i temi che vorrai proporci.
  • Puoi tenere un workshop: ti daremo un’area workshop, temporanea o permanente, dove fare dimostrazioni interattive e coinvolgere i partecipanti – adulti e/o bambini – in attività pratiche
  • Puoi esibirti in pubblico: ti daremo uno spazio o un palco per esibirti nella tua performance creativa, tecnologica, robotica, musicale, pirotecnica…

Cose da sapere:

  • I progetti selezionati parteciperanno gratuitamente!
  • Sarà possibile vendere al pubblico.
  • Le candidature saranno esaminate dai curatori.
  • Lo spazio standard consiste in uno stand con due tavoli e due sedie, ma abbiamo anche un padiglione buio dedicato ai progetti che usano la luce in modo spettacolare; una grande voliera per droni; una vasca d’acqua. Abbiamo inoltre spazi esterni di varie dimensioni per chi sia in grado di autoallestirseli.
  • Dopo l’orario di chiusura al pubblico si svolgerà il Maker Networking Party, il più grande ritrovo europeo tra maker!

Per qualsiasi informazione scrivi a makers@makerfairerome.eu.

Altre modalità di partecipazione:

 

FAQ

Il progetto deve essere completamente realizzato o basta l’idea?

La Maker Faire è una fiera di progetti fisici da condividere con i visitatori, quindi il progetto deve essere realizzato almeno sottoforma di prototipo. Se al momento della proposta alla Call for Makers il progetto non è ancora realizzato o completato, specificalo chiaramente nella domanda e includi le foto che facciano capire il suo stato. Non diamo spazio sulla fiducia: vogliamo capire esattamente cosa metterai sul tuo tavolo in fiera!

Ho più progetti: devo inserirli separatamente o in un’unica domanda?

Inseriscili separatamente: avranno maggiore visibilità nel sito web e capiremo meglio cosa vuoi portare.

Siamo un gruppo, come possiamo presentare la domanda?

Se il progetto è realizzato da un gruppo di persone che però non hanno costituito una società o associazione, la domanda potrà essere presentata da una di loro in quanto persona fisica che sarà formalmente il nostro referente ai fini del contratto espositori (gratuito) e ai fini dei premi. Nella scheda pubblica del progetto è comunque possibile indicare tutti i nomi nel campo “autore”.

Sono un FabLab, come posso partecipare?

Puoi inserire singolarmente i tuoi progetti che vuoi presentare, purché tu ne abbia tutti i diritti. Se vuoi portare anche i progetti dei frequentatori del tuo laboratorio ti consigliamo di farli inserire autonomamente a nome dei rispettivi autori (che così ne manterranno la paternità), chiedendo loro di specificare che vorrebbero essere messi vicini al tuo stand. Faremo il possibile per assecondare questa richiesta.

Sono minorenne, posso partecipare?

La proposta deve essere presentata da una persona maggiorenne, quindi puoi chiedere ad un genitore di partecipare per tuo conto. Potrai comunque indicare il tuo nome nel campo “autore” della scheda pubblica del progetto.

Posso vendere durante la fiera?

Sì, ma solo prodotti tuoi. Lo stand assegnato è solo per te: prodotti di terze parti non possono essere né venduti né promossi.

Cosa aspetti?

1.          Leggi il Regolamento

2.          Entra nel Portale Espositori e presenta le tue proposte entro l’ 8 ottobre .

3.          Spargi la voce (anche con gli appositi banner e l’hashtag #MFR17); hai sicuramente degli amici maker che hanno qualcosa da portare a MFR!

4.          Iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti.

 

>>>>Presenta la tua candidatura alla Call for Makers