Call for Schools: il premio in palio è una XFAB by DWS!

Un team scolastico che parteciperà a Maker Faire Rome si aggiudicherà una stampante XFAB di DWSLAB del valore di 5.000 euro.

Una stampante 3D XFAB è il premio in palio per le scuole che avranno risposto alla Call for Schools di Maker Faire Rome e che saranno selezionate per partecipare alla prossima edizione in programma dal 14 al 16 ottobre a Roma.

XFAB è la prima stampante laser 3D per i maker e per il settore educational che utilizza la stessa tecnologia delle stampanti professionali DWS. Consente di ottenere prodotti caratterizzati da un’alta qualità di stampa che non necessitano di processi di post-produzione; la fase di finishing è ridotta alla rimozione dei supporti e al lavaggio post stampa.

XFAB è caratterizzata da un’altissima velocità di esecuzione associata ad un’alta precisione del dettaglio e definizione: le superfici si presentano lisce, accurate e non presentano i tipici segni a strati propri della stampa stereolitografica.

Caratteristiche tecniche

Tecnologia di stampa 3D

Stereolitografia Laser

Area di lavoro

Diametro 180 x180 mm

Sorgente laser

Solid Blu Edge BE-1300X

Spessore dello strato

10-100 micron

Dimensione minima stampabile

250 micron

Metodo di scansione

Galvanometro

Software

Fictor XFAB edition, Nauta XFAB edition

Dimensioni

400 x 606 x 642 mm

XFAB dispone di un’ampia gamma di materiali: dalle resine simil-ABS a quelle fondibili, da quelle per il modellismo a quelli flessibili simil-gomma. Il consumo di materiale è studiato appositamente per essere ridotto al necessario per produrre l’oggetto, evitando sprechi e ottimizzando l’investimento. Il volume di stampa è il più grande disponibile sul mercato.

XFAB FabSaccardo1

XFAB è pronta all’uso: basta connetterla con chiave USB al pc e non necessita di preriscaldamento.


Favolosa, vero? E allora scopri la Call for Schools !

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on Tumblr