Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


4m Kingdom Tower
4m Kingdom Tower

4m Kingdom Tower

"4m Kingdom Tower" non è solo una riproduzione in scala, ma anche una sfida di tecnica e progettazione per sfidare i limiti della tecnologia FDM. Quando qualcuno vede o parla di stampanti 3D, pensa che queste riescano a fare solo della gadgettistica o oggetti di ridotte dimensioni, ma soprattutto, essendo un campo estraneo alla vita contemporanea, non riesce a concepire la modalità con cui l'oggetto viene costituito. Quest opera rientra all'interno di un progetto per cui alla Maker Faire Rome verranno presentate ogni anno riproduzioni di opere architettoniche di dimensioni sempre maggiori. Lo scorso anno il 3m Burj Khalifa, quest anno il 4m Kingdom Tower, il prossimo anno...
Italy


4m Kingdom Tower

Davide Tranchina

Davide Tranchina nasce a Roma nel 09/02/1993, nel 2007 si iscrive alla scuola superiore “Giovanni Boaga” dove si diploma come geometra, durante questi anni apprende l'arte della modellazione tridimensionale sia digitale che pratica a tal punto che produce una serie di chitarre classiche e piccoli elementi di arredo.Nel 2012 si iscrive alla facoltà di architettura dell'università “La Sapienza” dove è attualmente iscritto ed esegue collaborazioni con vari liberi professionisti (geometri ed architetti) e con il laboratorio di facoltà. Nel Maggio del 2014 dopo l'acquisto di una stampante 3D (Witbox), avvia una collaborazione per forniture pubblicitarie con l'agenzia “Tranchina e Figli srl” e nell'ottobre del 2014 avvia un servizio di stampa 3D rispondente al nome Trediroma. Nel 2015 partecipa alla maker faire Rome con un progetto di design realizzando sculture wireframe in stampa 3D. Nel Maggio 2016 assieme a suo fratello fonda lo "Smart Lab", FAB LAB e associazione culturale di roma specializzata nella prototipazione attraverso macchinari contemporanei e tradizionali. Nello stesso anno partecipa con 6 progetti alla Maker Faire Rome per cui vince il "Social Innovator 2016" per aver inventato la tecnica per riutilizzare vecchi copertoni come filamento per le stampanti 3D.


Stand B13 (pav. 8) - Associazione Smart Lab

Back
 
Dati aggiornati il 04/12/2017 - 13.30.07