Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


ResQ esperienze di vita reale della nuova città di residenza.
ResQ esperienze di vita reale della nuova città di residenza.

ResQ esperienze di vita reale della nuova città di residenza.

ResQ è una piattaforma tramite la quale gli utenti possano vivere esperienze di vita sociale nella città in cui risiedono, tramite uno scambio di informazioni e di esperienze, che permettano un’alfabetizzazione sociale dove la tecnologia sia solo il mezzo, innesca dinamiche positive con la realtà della città ospitante, facendola diventare Città Accogliente, grazie a l’incontro di soggetti con cui mettersi realmente in gioco, scoprendo così, nuovi luoghi e nuove risorse territoriali in linea con i propri interessi, capacità e bisogni.
Il servizio implementa dinamiche nazionali e internazionali, facilitando la costruzione di una solida accoglienza sociale, data dalle diverse esperienze vissute.


Italy


ResQ esperienze di vita reale della nuova città di residenza.

ResQ

Emanuela Pucci, nasco a Fabriano(AN) in provincia di Ancona, mi trasferisco a Roma dove mi laureo in disegno industriale all’ISIA di Roma.
Da due anni anno sto approfondendo le metodologie del co-design applicata alla facilitazione, più precisamente ho approfondito e gestito Workshop, sia con università pubbliche che con privati, altra tecnica che ho approfondito è la metodologia LEGO Serious Play.
Nell’ambito lavorativo mi sono occupata sia di sviluppare la parte di user experience che di tradurre le ricerche in wireframe da sviluppare in interfacce grafiche.
Al momento sto sviluppando un progetto con l’ordine degli architetti di Roma, legato ai bisogni e alle esigenze dei migranti nello spazio pubblico, il tutto avverrà tramite una struttura mobile che a l’interno del territorio romano proporrà dei laboratori e delle performance, con lo scopo di scoprire e comprendere i comportamenti delle persone, i loro bisogni e le loro motivazioni.
Ruolo nel team: UX-UI designer

Francesca Previati una grafica con un’esperienza decennale nel campo editoriale, pubblicitario, digital e ora anche UX/UI.
Sempre curiosa e vigile sulle nuove tendenze e sui nuovi programmi, mi piace nutrire la mia mente con le nuove tecnologie disponibili. Faccio della pro attività la mia compagna per progetti in contemporanea.
Ruolo nel team: graphic designer

Luca Tarasco si occupa di tutto ciò che riguarda il mondo delle start up.
Ruolo nel tea: project manager

Sono Sergio Frausin un designer Italo-Colombiano, appassionato di tecnologia sono sempre meravigliato come questa possa facilitare e migliorare i diversi tipi di interazione.
Sono cresciuto in una epoca di continua evoluzione sia dei telefoni cellulare che dei personal computer, Microsoft paintbrush di windows 3.1 era il mio programma favorito e la mia enciclopedia favorita per realizzare i miei compiti era Encarta. Ho iniziato con il “design” da quando avevo 10 anni, siccome nelle riunioni di famiglia non cera mai spazio, nel tavolo da pranzo per stare tutti insieme, ho deciso di realizzare il tavolo dei bambini.
Dopo anni, grazie anche ai miei studi, ho trasformato le mie passioni nella mia professione lavorativa.
Ruolo nel team: product & interaction designer


Stand D25 (pav. 8) - ResQ

Back
 
Dati aggiornati il 04/12/2017 - 13.30.07