Il bastone IoT regalato a Papa Francesco

  19 aprile 2017  >   Accadeva a MFR · Curiosità · Flash · Progetti

Un bastone da passeggio smart e tecnologico capace di capire se chi lo usa sia caduto e chiamare soccorso: è ELDESS!

 

ELDESS (Elderly Security Stick) è uno smart object. Un bastone da passeggio intelligente in grado di rilevare la caduta dell’anziano che lo porta con se e di inviare automaticamente un sms di allarme al cellulare di uno o più suoi cari. 

 

Bastone Intelligente

 

E stato realizzato da quattro alunni dell’IIS-ITTS “Fermi” di Ascoli Piceno: Yuri Squarcia, Riccardo Testa, Marco Camerinesi e Davide Travaglini (seguiti dal tutor Simone Valenti) e da tre professori, Marco Traini, Enrico Alberti, Fabrizio Schiavi. Tutti hanno collaborato a progettare e realizzare questo smart object durante due intensi mesi di lavoro a scuola, a casa e presso l’Università Politecnica delle Marche, che si sono conclusi con la sua presentazione a Pechino e la vittoria del primo premio alla “Youth Science competition”.

  • COME E’ FATTO ELDESS? 

Il bastone è realizzato in materiale composito avanzato con resina epossidica rinforzata in fibra di carbonio. ELDESS include al suo interno specifici sensori (un sensore di forza ed un sensore inerziale) che permettono di individuare con estrema accuratezza l’impugnatura sul bastone, l’impatto a terra e l’orientazione nello spazio dello stesso. I sensori sono collegati ad un Arduino nano.

  • PASSEGGIARE CON ELDESS: COME FUNZIONA?
  1. Mediante l’utilizzo di un’apposita App, scritta dai ragazzi, quando il sistema rileva una caduta, lo smartphone dell’anziano invia automaticamente ad uno o più parenti un sms di emergenza contenente dati relativi alla localizzazione del punto in cui è avvenuta la caduta in maniera tale che l’anziano possa essere prontamente soccorso.
  2. Un algoritmo elabora i dati e riconosce anche tutti i falsi allarmi, anche se il bastone cade accidentalmente senza che sia caduto anche l’utente> ha spiegato Marco Trani uno dei docenti che ha seguito i ragazzi nello sviluppo del progetto
  • UNO SGUARDO AL FUTURO

ELDESS è dotato di un pulsante che potrà essere utilizzato dall’anziano per una richiesta di aiuto immediato.  In futuro all’interno del bastone sarà direttamente integrato il sistema GPS e GSM e sara’ in grado di funzionare anche senza uno smartphone. Inoltre esso potrà essere utilizzato per il monitoraggio dell’attività fisica dell’anziano e sarà dotato di ulteriori sensoristica  in grado, ad esempio di valutare la qualità dell’aria nell’ambiente in cui egli si trova.

 

Medaglia d’oro a Pechino in occasione della “Youth Science competition” per Yuri, Riccardo, Marco e Davide

 


Durante un’udienza con il Santo Padre gli studenti dell’IIS – ITTS “Fermi” hanno mostrato la loro invenzione a Papa Francesco. Visto l’interesse e l’entusiasmo del Pontefice Marco, Yuri, Riccardo e Davide hanno donato il prototipo destinato a Maker Faire Rome al Santo Padre…. e a #MFR16 hanno potuto mostrarne solo alcune componenti.

In ogni caso ELDESS ha poi trovato il sostegno di un’azienda che produce componenti in carbonio anche per la Formula1. Gli schemi elettronici interni sono stati pubblicati open-source e il prodotto potrebbe ora arrivare addirittura sul mercato.

Per ulteriori info si può contattare direttamente  l’IIS-ITTS “Fermi” di Ascoli Piceno