My sustainable city

La cultura della mobilità sostenibile parte sempre dalle idee!

Partecipa al contest  promosso da Eni, ACI e rivista Energia

My Sustainable City è il premio promosso da Eni , ACI e dalla rivista ENERGIA che nasce dalla volontà di individuare, supportare e diffondere la realizzazione di soluzioni tecnologiche innovative in tema di mobilità.

Cerchiamo soluzioni che consentano di incrementare la qualità della vita dei cittadini che quotidianamente si spostano e/o di migliorare la qualità dell’aria nei grandi centri urbani, per una città ed una mobilità sicura, sostenibile e accessibile a tutti.

Chi può partecipare

La partecipazione al contest  è gratuita e, oltre ad essere espressamente rivolta alla comunità Maker, è aperta a tutti (persone fisiche, italiane o straniere, società, enti, associazioni, fondazioni, e/o altre entità giuridiche, con residenza o sede in Italia o in altro paese dell’Unione Europea).

I temi

Lo scopo del contest è trovare soluzioni per incrementare la qualità della vita dei cittadini che quotidianamente si spostano e migliorare la qualità dell’aria nei grandi centri urbani, per una città ed una mobilità sicura, sostenibile e accessibile a tutti.

I temi :

  •   l’analisi e le possibili modalità di gestione dei big data disponibili sulla mobilità urbana ed in particolare sui flussi di traffico dei mezzi di trasporto (privati e pubblici, car sharing incluso) per ottimizzare sistemi di mobilità e servizi esistenti (es. aree di copertura del car sharing, percorsi dei mezzi pubblici, uso dei parcheggi, informazioni sui servizi disponibili, accesso ai servizi, etc.) a beneficio dei cittadini e dell’ambiente;
  • la progettazione di soluzioni innovative per le infrastrutture di mobilità (ad es. innovative organizzazioni delle sedi stradali finalizzate ai modi di trasporto innovativi e sostenibili) e per i servizi di mobilità (ad es. nuove regole di organizzazione dei servizi di trasporto collettivo), con l’identificazione dei requisiti hardware (es. materiali e tecnologie costruttive, mezzi di trasporto, parcheggi dedicati al car sharing ed all’intermodalità tra mezzi privati e pubblici) e software (app/dati fruibili per facilitare le informazioni sul traffico e la disponibilità di parcheggi/mezzi disponibili, per acquistare ticket e/o servizi on-line), per traguardare ulteriori ottimizzazioni; la predisposizione di analisi di fattibilità tecnica ed economica, inclusa  la stima costi-benefici, a supporto delle soluzioni proposte.

Premi

Nell’ambito del Contest è prevista l’assegnazione e l’erogazione di 3 premi rispettivamente assegnati da ciascuno dei Promotori:

  • 1 pacchetto di ospitalità (pernottamento, vitto, pass e walkabout) in occasione del GP di Formula 1 2018 di Monza, comprensivo di visita al Centro Ricerche Eni di Bolgiano, cuore della ricerca sui green fuels ad alte prestazioni.Il premio sarà erogato da Eni per un valore massimo complessivo di Euro 10.000 (Euro diecimila/00).
  • 1 pacchetto di lezioni di guida sicura personalizzati, base e advanced più corso specifico guida vetture elettriche, della durata di due giorni presso Autodromo di Vallelunga (pernottamento e vitto compresi) erogato da ACI per un valore massimo complessivo di Euro 10.000 (Euro diecimila/00)
  • 1 abbonamento a “Rivista Energia” della durata di un 1 anno erogato da Rivista Energia.

Ai vincitori del contest la Maker Faire Rome assegnerà uno spazio espositivo gratuito per la presentazione del progetto durante l’evento.

Come partecipare

Per partecipare al Contest è necessario sottoporre la candidatura, entro il 15 novembre 2017, All’ indirizzo https://makers.makerfairerome.eu/my-sustainable-city . I progetti presentati alla Call for Makers 2017 di Maker Faire Rome partecipano di diritto al contest.

>>>>>Leggi il  Regolamento contest My Sustainable City

>>>Proponi il tuo progetto entro il 15 novembre. 

…registrandoti alla Call for Makers il tuo progetto potrà essere selezionato per esporre a Maker Faire Rome 2017 gratuitamente anche se non sarai selezionato per il contest.