Tutorial: Crea il tuo Makey !

  5 giugno 2017  >   Curiosità · Flash · Progetti

Makey, la mascotte di Maker Faire, in un tutorial facile e divertente da fare in famiglia! 

Creare un modello con la carta è un passatempo divertente, economico e relativamente facile da realizzare.

E’ necessaria una mano ferma e un po’ di tempo da dedicare ma i risultati possono essere sorprendenti.

Una persona particolarmente versata in questa campo è Rob Ives (@robives), insegnante, che ha dato vita a svariati modelli in carta.

È autore di due libri: Fabbro di carta e Carta automatica: entrambi incorporano modelli che funzionano meccanicamente.

E’ stato chiesto a Ives di fare una versione della mascotte delle Maker Faire, il robot Makey.

Ives, pertanto, si è cimentato, con il software Pepakura. In precedenza aveva lavorato sempre con Illustrator e manualmente.

Il Processo

Ha iniziato modellando la forma di base con Blender  (Figura A), un’applicazione open source e un software di modellazione 3D gratuito. Poi ha portato questo modello in Pepakura (Figura B) e ha iniziato a giocare con le impostazioni. Una volta soddisfatto con il modello generato dinamicamente, è stato in grado di portarlo in Illustrator per la colorazione e conferire all’esperimento ulteriore raffinatezza (Figura C).

makeyA
makeyA
makeyB

Assembla il tuo Makey : Gli Step

  1. Scarica e stampa il PDF

Apri il PDF  – troverai quattro fogli di dimensioni complete. Per rendere il risultato finale più robusto e rigido, si consiglia di stampare Makey su carta o cartoncino di un certo spessore.

  1. Ritaglia le varie componenti

Usa il taglierino lungo le linee solide. Fai ben attenzione: non tagliare nessuna delle linee tratteggiate il risultato sarà un  Makey “astratto”!

  1. Raffina il modello

Lungo le linee tratteggiate usa uno strumento che di aiuti a creare le pieghe senza tagliare la carta.

 Un coltello da burro andrò benissimo!

Questo passaggio lungo le linee tratteggiate ti aiuterà a creare pieghe più precise.

  1. Incolla tutto insieme

Applica l’adesivo alle linguette denominate “colla”.

Ricorda: più spessa è la carta, più forte dovrà essere la colla da usare.

Ora hai il tuo Makey , devi solo metterlo in posa e scattargli una foto e condividila con noi suTwitter; Facebook o Instagram: @MakerFaireRome #MFR17